image-title

Nel 2017 l’associazione Trapani per il Futuro ha aderito al manifesto per una comunicazione non ostile, diventando partner di Parole O_Stili, un progetto di sensibilizzazione ed educazione contro l’ostilità delle parole, online e offline.
Il progetto nasce con l’obiettivo di ridurre, arginare e combattere le pratiche e i linguaggi negativi. Le parole sono importanti, hanno un potere enorme. Troppo spesso sono utilizzate in modo improprio, offensivo, sleale, impreciso, maleducato, diseducativo.

A Trapani, le assiciazioni Trapani per il Futuro, L’Insonne e la Diocesi hanno organizzato vari incontri per diffondere i valori del manifesto.

Nel Dicembre del 2017 è stata organizzata la conferenza dal titolo:
“Il web siamo noi – Per una disputa felice sui social network” con Bruno Mastroianni, social media manager Rai e filosofo.

Nel Maggio del 2018 è stata organizzata la conferenza dal titolo:
“È Lercio o no? Fake, satira, Parole Ostili” con Andrea Sesta fondatore di Lercio.


Nel Maggio 2019  è stata organizzata la conferenza dal titolo: “E vissero felici e connessi” con Vera Gheno, sociolinguista e docente presso l’università di Firenze, e Bruno Mastroianni.

Trapani per il futuro

Trapani per il futuro has blogged 730 posts